Pizzette Senza Glutine

IMG_4479.jpg

Sarò di parte, sarà che le strade della città in cui sono nata e cresciuta sono le stesse che hanno dato vita ad una delle più belle e buone invenzioni nei secoli dei secoli, ma io, al primo morso ad una pizza appena sfornata, mi ricordo cosa significa essere innamorata. Il profumo della legna, del basilico, la mozzarella di bufala filante, il cornicione croccante e morbido, il pomodoro al sapore di salsa buona. Una poesia. Una pizza costa al pizzaiolo che la vende 0,40 euro ed al consumatore che la compra dai 3 ai 5 euro. Come vedete, al contrario di quello che ci vogliono far credere, è vero che la felicità si può comprare ed è proprio alla portata di tutti. Ora però mi fermo e arrivo al sodo: il mese scorso ho trovato finalmente il mix giusto per le mini-pizzette, per intenderci quelle che non mancano mai alle feste, quelle che sono come le patatine: impossibile mangiarne solo una. Allora eccovi la ricetta delle mini pizzette senza glutine, buone anche il giorno dopo. (Se resistono agli attacchi dei divoratori di pizza, tipo me).

Ingredienti

450 gr farina per pane e pizza senza glutine Molino Dallagiovanna 50 gr di farina di grano saraceno (io ho utilizzato Nutrifree) 420 gr di acqua 12 gr di lievito di birra 2 cucchiai di olio Evo 2 cucchiani scarsi di sale (considerate che la farina del Molino Dallagiovanna contiene sale) Passata di pomodoro (io utilizzo quella Mutti) Basilico Mozzarella

Procedimento

  • Come prima cosa preparate il sugo: in una ciotola mescolate passata di pomodoro, olio Evo, sale e basilico.

 

 

  • Preparate l'impasto: sciogliete il lievito nell'acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero fino a formare una schiumetta in superficie. Impastate la farina con l'acqua e il lievito, i due cucchiai di olio, il sale. (Se avete una planetaria impastate tutti gli ingredienti a velocità tre per 6-7 minuti).
  • Coprite con una pellicola, forate, e fate lievitare per un paio d'ore. Il risultato dovrebbe essere questo: un panetto diventato panettone che prepotente vorrebbe fuoriuscire dalla pellicola e che quasi vi dispiacerà utilizzare perchè non avevate mai visto un impasto celiaco crescere così tanto.
  • Create delle mini pizzette e disponete su carta forno.
  • Ungetele con dell'olio
  • Aggiungete la passata di pomodoro
  • E il pezzetto di mozzarella al centro
  • Infornate in forno preriscaldato a 200°C per circa 20-25 minuti.
Buon Appetito!